Mutui e Finanziamenti, come scegliere




Seleziona il Comune di interesse

Il mutuo è stipulato la maggior parte delle volte per l’acquisto della prima casa. Tale finalità permette di ottenere un importo fino al 100% del valore dell’immobile con il vantaggio di ottenere detrazioni fiscali sugli interessi passivi pagati.

Il tasso fisso è uno dei requisiti più apprezzati quando si richiede un mutuo. Il tasso fisso è una formula in cui l'ammontare degli interessi viene determinato all'inizio e non varia per tutta la durata del prestito.

Fornire i propri requisiti alla banca che eroga il prestito è di fondamentale importanza. Ecco alcune informazioni da comunicare: le persone a carico; l'occupazione attuale, se dipendente o lavoratore autonomo;l'anzianità di servizio o di lavoro autonomo

La fideiussione è una delle garanzie che le banche chiedono nell’erogazione di un mutuo. Il fideiussore il garante che si impegna a versare alla banca il pagamento di quanto dovuto dal richiedente del mutuo nel caso quest’ultimo non riesca a pagare il debito.

La perizia è una delle fasi preparatorie per la concessione di un mutuo. Un perito incaricato dal richiedente esamina con attenzione il bene che è stato presentato come garanzia, ne esamina le caratteristiche giuridiche e tecniche e ne indica il valore.

Tra i costi da sostenere per la richiesta del mutuo è necessario calcolare anche le spese assicurative. L’assicurazione incendio è richiesta obbligatoriamente e il suo costo varia a seconda del valore dell’immobile e dall’importo e dalla durata del mutuo. Alcune banche richiedono altre assicurazioni come quelle sulla vita.

Promotori finanziari iscritti all'albo per la regione Calabria

“Consigli sui Mutui”